Patente Veicoli per trasporto merci

Informazioni esame patente Veicoli

La patente C è la patente più richiesta tra quelle professionali perchè abilita alla guida dei “camion” ovvero dei veicoli adibiti al trasporto cose in conto proprio (per il trasporto professionale invece adesso è richiesta, in aggiunta alla patente C, anche la CQC merci). Dal 19 gennaio 2013, per guidare camion di limitato tonnellaggio, è possibile conseguire la patente C1, che è una patente dunque “più piccola” rispetto alla C.

La patente C “contiene” la patente B e la patente C1.

Per conseguire la C1 e la C occorre avere la patente B. Sia l’esame teorico che l’esame pratico però sono diversi da quelli della patente B, per questo motivo occorre sostenerli entrambi.

Si può conseguire a partire dai 21 anni dopo il conseguimento della patente B.
* Chi ha meno di 21 anni può fare richiesta della Patente C se contemporaneamente effettua il corso C.Q.C.(Carta di Qualificazione del Conducente) con l’esame, in questo modo ottiene una Pat C con limitazione alla guida di autoveicoli con massa fino a 7,5 t, tale limite scade automaticamente a 21 anni.

VEICOLI DA CONDURRE
Si possono condurre:

  • Autoveicoli destinati al trasporto di cose (merci) la cui massa massima autorizzata è superiore a 3500 kg; anche se trainanti un rimorchio leggero ( fino a 750 kg);
  • Macchine operatrici eccezionali, quali gru o scavatori.

PROVA TEORICA
Viene svolta in una scheda quiz informatizzata contenente 40 domande da compilare entro un tempo massimo di 40 minuti.
Per essere idoneo non devi commettere più di 4 errori.

PROVA PRATICA
La prova pratica dura circa 45 minuti durante i quali dovrai dimostrare una corretta abilità nelle capacità e nei comportamenti alla guida del veicolo interessato e verrai valutato su:

  • Preparazione e controllo tecnico del veicolo ai fini della sicurezza stradale;
  • Comportamento nel traffico;
  • Partenza da fermo; da un parcheggio; dopo un arresto nel traffico; uscendo da una strada secondaria.

Si può conseguire a partire dai 21 anni dopo il conseguimento della patente C.

VEICOLI DA CONDURRE
Si possono condurre:

  • Complessi di veicoli composti da una motrice rientrante nella categoria C e da un rimorchio o semirimorchio la cui massa massima autorizzata è superiore a 750 kg.

PROVA PRATICA
La prova pratica dura circa 45 minuti durante i quali dovrai dimostrare di saper rispondere al alcune domande teoriche riguardanti il traino dei rimorchi e una corretta abilità nelle capacità e nei comportamenti alla guida del veicolo interessato e verrai valutato su:

  • Preparazione e controllo tecnico del veicolo ai fini della sicurezza stradale;
  • Comportamento nel traffico;
  • Partenza da fermo; da un parcheggio; dopo un arresto nel traffico; uscendo da una strada secondaria.
  • Manovre particolari oggetto di prova ai fini della sicurezza stradale:
      • Aggancio e sgancio di un rimorchio o semirimorchio dal veicolo, all’inizio della manovra il veicolo ed il rimorchio devono trovarsi fianco a fianco;
      • Marcia indietro in curva, l’angolo della curva è lasciato alla discrezioni degli Stati membri;
      • Parcheggio in sicurezza per operazioni di carico/scarico tramite apposita rampa o piattaforma o strutture similari.

PATENTE C1
Si può conseguire a partire dai 18 anni e l’esame segue le regole che vigono per l’esame della Pat C, questa tipologia di patente di guida permette di condurre autoveicoli con massimo di 9 posti compreso conducente (no autobus) e massa complessiva fino a 7,5 t anche con rimorchio leggero (max 750kg).

PATENTE C1, Cod. 97
Prevede la guida di veicoli sopra descritti ma non in maniera professionale (riguarda principalmente i camper e prevede un esame teorico semplificato).

PATENTE C1E
Si può conseguire a partire dai 18 anni e permette di condurre complessi di veicoli (autoveicoli della pat B o C1 con rimorchio o semirimorchio) fino a max 12t.